Master in medicina estetica,
chirurgia rigenerativa e antiaging

MASTER UNIVERSITARIO II LIVELLO (2020-2022)

Registrazione Image   Guarda il video Image
Guida alla Registrazione
Responsive-Image

Info

Image

info@mastermeraging.com

Termini di iscrizione Image 13 Luglio 2020 - 10 Gennaio 2020

Quota iscrizione al Master:

8.000 €  
E PREVISTA LA PARTICIPAZIONE A SINGOLI MODULI

Modalità di frequenza:

frequenza obbligatoria al 70%

Lingua di erogazione:

italiano con traduzione simultanea in inglese

Termini di iscrizione

13 Luglio 2020 - 10 Gennaio 2021

Termine pagamento rate

2.000€ + 16€ all'immatricolazione
2.000€ al 31.05.2021
2.000€ al 30.11.2021
2.000€ al 31.05.2022


Durata

biennale 141 CFU


» Ulteriori informazioni

Il Master di II livello è rivolto a Laureati in Medicina e Chirurgia.

Gli sbocchi professionali riguardano Medici che opereranno nell'ambito della Medicina Estetica Rigenerativa e Antiaging.
La possibile collocazione professionale prevede Centri Clinici e di Ricerca specifica.

Medicalcare-Image

Obiettivi formativi

Approfondire conoscenze e competenze professionali secondo un approccio globale ed integrato in ambito biologico, rigenerativo e medico-chirurgico. Gli obiettivi specifici saranno:

  • - consolidare le conoscenze di base;
  • - acquisire nuove competenze caratterizzanti;
  • - acquisire le principali tecniche e strumenti di gestione delle criticità;
  • - approfondire aspetti medico-legali.

I moduli didattici previsti interessano anatomia, biologia e ricerca di base, trattamento dei diversi inestetismi e patologie con diagnosi e problematiche estetiche, con ricorso a metodiche chirurgiche e non chirurgiche.

PROGRAMMA

MODULI PRIMO ANNO

I MODULO - 22,23,24 GENNAIO

MEDICINA E CHIRURGIA ESTETICA CUTE E ANTIAGING

II MODULO - 26,27,28 FEBBRAIO

TESSUTO ADIPOSO E ADIPOSITÁ LOCALIZZATE

III MODULO - 26,27,28 MARZO

ESTETICA DEL CORPO E PANNICOLOPATIA EDEMATO FIBROSCLEROTICA (PEFS)

IV MODULO - 21,22,23 MAGGIO

DERMATOLOGIA IN MEDICINA ESTETICA

V MODULO - 25,26,27 GIUGNO

INESTETISMI DEL VISO E DEL CORPO

VI MODULO - 24,25,26 SETTEMBRE

ESTETICA DEL VISO-1

VII MODULO - 29,30,31 OTTOBRE

ESTETICA DEL VISO- 2

VIII MODULO - 26,27,28 NOVEMBRE

ESTETICA DEL CORPO - 1

MODULI SECONDO ANNO (DATE DA DEFINIRE)

IX MODULO

ESTETICA DEL CORPO-2

X MODULO

TOSSINA BOTULINICA IN MEDICINA ESTETICA

XI MODULO

GESTIONE DEL TESSUTO ADIPOSO IN MEDICINA E CHIRURGIA ESTETICA

XII MODULO

ESTETICA BELLEZZA E PSICHE

XIII MODULO

TECNOLOGIE AVANZATE - ASPETTI GIURIDICI IN MEDICINA ESTETICA

XIV MODULO

ENDOCRINOLOGIA - TRICOLOGIA IN MEDICINA ESTETICA

XV MODULO

APPROFONDIMENTI MISCELLANEA

  • Cadaver lab: durante l’intero anno verranno organizzate lezioni di anatomia dissettiva su preparati anatomici in cadaveri “fresh froozen”, con eventuale possibilità individuale di partecipare a specifici corsi monotematici.
  • Workshop: durante i vari moduli verranno eseguiti workshop pratici sulle tematiche trattate.
  • Esercitazioni pratiche: in ogni modulo verranno eseguite esercitazioni su pazienti con tecniche inerenti l’oggetto delle lezioni.
  • Stage: presso la sede del Master o presso Centri associati si svolgeranno stage hands-on al fine di apprendere ed utilizzare in modo consapevole ed appropriato le tecniche di Medicina Estetica apprese.

Professori




Presentazione degli obiettivi del Master

ANNO 1

Presentazione del master
Medicina e chirurgia estetica: obiettivi formativi. Confini tra medicina e chirurgia estetica
Anatomia macro e micro della cute
Unità estetiche facciali
Medicina estetica antiage
Biologia e biochimica dell'invecchiamento fisiologico
Processi di invecchiamento del viso e del corpo: aspetti ossei, cutanei, sottocutanei, muscolari, modifiche legate all'aging dei pannicoli adiposi e sottocutanei, superficiali e profondi
Foto-invecchiamento, crono-invecchiamento e loro classificazione
Eziologia e classificazione delle rughe. Biotipi e fototipi cutanei
La cartella clinica nella medicina estetica. Igiene cosmetica domiciliare
Protocollo di prevenzione primaria e secondaria dell'invecchiamento cutaneo. Il viso che invecchia: patofisiologia dell'invecchiamento, fattori genetici, nutrizionali, esogeni.
Metodi di analisi della letteratura di competenza in medicina estetica
Parte teorico/pratica esercitazioni cliniche: la cartella clinica, le rilevazione biotipo cutaneo, il check up della cute
Anatomia istologia e fisiopatologia del tessuto adiposo
Analisi ultrastrutturale e cellulare dei diversi pannicoli adiposi
Diagnosi e inquadramento clinico delle adiposità localizzate del viso e del corpo. Approccio terapeutico, nutrizionale, comportamentale
Approccio terapeutico combinato non chirurgico
Tecnologie avanzate per la lipolisi
Protocollo di prevenzione primaria e secondaria della adiposità localizzata
Tecniche chirurgiche di lipolisi
Eventi avverse, complicanze e loro trattamento
Parte teorico/pratica, esercitazioni cliniche: mesoterapia, lipolisi non chirurgica, carbossiterapia, criolipolisi
Eziopatogenesi e anatomia strutturale della panniculopatia fibrosclerotica
Biochimica e proteomica della panniculopatia fibrosclerotica
Diagnosi di panniculo patia fibrosclerotica clinica e strumentale. Ecografia transcutanea
Tecniche non chirurgiche di trattamento
Protocolli di prevenzione primaria e secondaria della panniculopatia fibrosclerotica
Parte teorico/pratica esercitazioni di tecniche chirurgiche di trattamento
Parte teorico/pratica esercitazione di carbossiterapia
Eventi avverse, complicanze e loro trattamento
Lesioni dermatologiche che il medico estetico deve riconoscere e saper riferire allo specialista: melanomi, lesioni precancerose, lesioni cutanee, di malattie sistemiche, corniche, autoimmuni
Istologia delle più comuni lesioni dermatologiche di interesse estetico
Diagnosi differenziale delle più comuni patologie di interesse estetico
La dermatoscopia. Luce di WOOD. Ipo e iper-pigmentazioni. Livitiligine. La psoriasi
Macchie e melasma
Protocolli di prevenzione primaria e secondariadi alcuni inestetismi di interesse dermatologico
Parte teorico/pratica esercitazioni di dermatoscopia, peeling di macchie e melasma
Eventi avverse, complicanze e loro trattamento
Inestetismi vascolari: capillari, teleangectasie, spider nevi, microvarici, angiomi
Smagliature rosse e bianche: istologia, eziopatogenesi, diagnosi e terapia
Peeling approccio clinico parte seconda. Peeling e discromie
Approccio clinico degli esiti cicatriziali
Parte teorico/pratica esercitazione di: biodermogenesi, radiofrequenza, crioterapia
Eventi avverse, complicanze e loro trattamento
Anatomia delle strutture facciali, anatomia topografica del viso, unità estetica facciale
Estetica in chirurgia maxillo facciale; il ripristino dell'estetica facciale in chirurgia maxillo facciale e plastica
Sorriso: significati culturali, antropologici ed evoluzionistici. Anatomia del sorriso: proporzioni auree
Estetica del sorriso e funzioni. Odontoiatria estetica. Inestetismi dovuti a malposizione dentaria. Ruolo della odontoiatria stomaltologica.
Parte teorico/pratica esercitazione di sbiancamento …..
Eventi avverse, complicanze e loro trattamento
I filler e i biostimolanti: merceologia principi generali di utilizzo. Anatomia e Reologia: i parametri x ottimizzare la scelta del filler
Tecniche non iniettive e d iniettive di biostimolazione cutanea. Bio ristrutturazione vs Biostimolazione.
Tecniche di riempimento per il ripristino dei volumi e delle asimmetrie del viso attraverso l'utilizzo dei filler
Approccio mirato e causale delle rughe
Approccio full face nel trattamento dell'aging facciale
Parte teorico/ pratica esercitazione di filler
Parte teorico/ pratica esercitazione di biostimolazione
Eventi avversi e loro complicanze e loro trattamento
Alimentazione e Nutrizione. Nutriceutica. Cibi e falsi cibi.
La medicina estetica coniugata al maschile.
Aree difficili: braccia, glutei, mani, collo e decoltè, cosce, addome
Intradermoterapie: teoria pratica esercitazioni


ANNO 2

I trattamenti ancillariestetici e del benessere: medicina termale, talassoterapia, linfodrenaggi, trattamenti degli annessi cutanei.
Medicina estetica e camufflage negli inestetismi di persone sofferenti di malattie sistemiche gravi, a loro supporto psicologico.
Cosmeceutica: principi applicati al campo medicale. Laboratorio di cosmeceutica.
Chimica e biologia della tossina botulinica (BONTa). Classificazione delle tossine. Meccanismo biologico di azione. Utilizzo medicale e off label. Trattamento della spasticità. Indicazioni estetiche.
Terzo superiore e medio del viso. Indicazioni estetiche off label: terzo inferiore del viso. Area mentoniera, perilabiale e perioculareTrattamento del collo. Trattamento dell' iperidrosi. Cenni di trattamento con finalità non estetiche. Bruxismo.
Ipertrofia dei mm masseteri. Eventi avversi, complicanze e loro management.
Parte teorico/pretica, esercitazioni cliniche: utilizzo clinico della tossina botulinica su manichino e in vivo.
Liposuzione. Lipofilling. Trapianto autologo di tessuto adiposo. Il tessuto adiposo come fonte di rigenerazione.
Rigenerazione tessutale autologa.
Mastoplasitche e addominoplastiche.
Eventi avversi e loro management.
Storia della bellezza. Evoluzione dell'estetica del viso e del corpo nelle arti figurative. Bellezza e canoni estetici.
Differenze culturali e antropologiche dell'estetica facciale e del corpo. La psiche: dalla pelle all'io-pelle. Psiologia e psichiatria applicate alla medicina e chirurgia estetica. Accettazione del se corporeo. Dismorfofobie lievi e gravi. Intercettare e salvaguardare le persone a rischio psicosi. Eticità delle richieste estetiche: i bosogni indotti e i falsi bisogni. Perchè si invecchia prima della pelle
Prevenzione delle patologie psichiche legate all'accettazione del se. Comunicare con e per la persona in medicina e chirurgia estetica. Effetto social e management dell'immagine.
La fotografia digitale standardizzata quale presidio diagnostico in Medicina e Chirurgia estetica. La valutazione 3D in estetica facciale.
Terapia luminosa. Foto bio stimolazione. Tecnologia al plasma. Laser in medicina estetica. Radiofrequenza invasiva e non.
Carbossi terapia. Lipolisi. Ulrasuoni focalizzati. Ossigene e ozono terapia. Eventi avversi e loro management.
La figura del Medico estetico: ambulatorio, normative e limitazioni; principi di ergonomia e di igiene/sterilizzazione.
Medicina legale in ambito di tutela della persona. Aspetti giuridici legati alla medicina e chirugia estetica. Consensi. Profili di responsabilità
Anatomia e fisiopatologia dei capelli e del cuoio capelluto. Importanza estetica degli annessi cutanei.
Tecniche chirurgiche e non applicate alla tricologia.
Endocrinologia e medicina estetica.
Eventi avversi e loro management.
Approfondimento trattamento full face. Il trattamento delle aree difficili.
Approfondimento trattamento tossina botulinica.
Approfondimento CADAVER LAB.
Approfondimento libero a tavola rotonda: Problem solving in medicina e chirugia estetica.